Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Visita istituzionale ieri del Presidente della Federazione italiana Triathlon Luigi Bianchi in vista della gara internazionale di Triathlon Campionato del Mediterraneo che si terrà a Catania il 25 ottobre 2015 al Lungomare Kennedy con partenzaed arrivo al villaggio " Le Capannine "
Il Presidente Bianchi insieme a Mario Lombardo, Presidente del Comitato Regionale ha dapprima incontrato il presidente del Coni Sicilia D'Antoni a cui ha sottolineato l'importanza dell'evento in questione sia dal punto di vista prettamente sportivo che di immagine visto che da adesso tutti gli eventi internazionali che si svolgeranno in Italia dimostreranno al mondo intero la capacità organizzativa del nostro paese in previsione della candidatura dell' Italia alle Olimpiadi del 2024.
Massima disponibilità del Coni Sicilia all'evento in questione, con la possibilità di abbinare il tutto alla manifestazione sportiva " un mare di sport " che il Coni Regionale organizza ogni anno a Catania ad Ottobre.
Nel pomeriggio poi incontro a Palazzo degli Elefanti con il sindaco di Catania Enzo Bianco a cui il Presidente Bianchi ha sottolineato anche la ricaduta turistica dell'evento, circa 400 atleti che da ogni parte di Italia e dai paesi che si affacciano sul Mediterraneo verranno a Catania certamente per confrontarsi agonisticamente ma anche per visitare le bellezze che la città offre.
Entusiasta il Sindaco di Catania che ha ringraziato la Federazione Italiana Triathlon per aver scelto la città come sede dell'evento confermando la massima disponibilità del Comune nell'offrire i servizi necessari per la migliore riuscita dell'evento.
Intanto prosegue senza sosta l'impegno del Comitato Organizzatore Locale nell'approntare tutto quello che serve affinché Catania il 25 ottobre, capitale per un giorno del triathlon internazionale, possa offrire agli atleti partecipanti il meglio dal punto sportivo.
Confermata la presenza del delegato tecnico dell'ITU ( Federazione Internazionale di Triathlon ), il greco Andrea Galanos mentre si susseguono le conferme di partecipazione delle delegazioni straniere, ultima in ordine di tempo la presenza della squadra israeliana oltre che greca e turca.
 
Dichiarazione del presidente Luigi Bianchi
 
" La Federazione Italiana Triathlon ha puntato in questi anni allo sviluppo del triathlon nel sud ed in Sicilia in particolare, regione dove grazie alle condizioni climatiche favorevoli è possibile praticare il triathlon praticamente tutto l'anno, ed anche l'organizzazione di eventi importanti è propedeutico allo sviluppo sul territorio della disciplina.
Tra l'altro il campionato mediterraneo di triathlon sarà trasmesso su Raisport e su Sky contribuendo ancora di più alla diffusione ed alla conoscenza delle bellezze che la Sicilia offre.
Sono certo che l'evento riscuoterà un enorme successo ed è intenzione della Fitri proseguire su questa strada proponendo la Sicilia anche nel 2016 come sede di manifestazioni internazionali e di grandi eventi che abbinino l'aspetto agonistico a quello turistico.triathlon1 2015 italy2